Italien Ferienhaus Kontakt Italien Ferienwohnung Newsletter Italien Ferienwohnungen Blog
FAQ|Note Legali|Condizioni Generali|Case A-Z

Destinazione di vacanza: Umbria

L'Umbria

che come capoluogo di regione ha Perugia, nella letteratura viene descritta come “il cuore verde dell'Italia”. Il Lago di Trasimeno, le Cascate delle Marmore ed il fiume Tevere concorrono a creare un territorio assai fertile. La regione è caratterizzata da dolci colline, rigogliosi pascoli verdeggianti e antichi centri storici ben curati. L'Umbria si trova nell'Italia centrale, incastonata tra la Toscana, il Lazio e le Marche ed è formata dalle provincie di Perugia e Terni. E' l'unica regione a non avere alcuno sbocco sul mare o a confinare con uno stato estero. Nell'Umbria settentrionale viene collocato il centro geografico dell'Italia. La vetta più alta elevata è il Monte Vettore, al confine con le Marche, con i suoi 2.476 m.s.l.m.

Cose notevoli in Umbria:
Assisi con la Basilica di San Francesco d'Assisi (patrimonio dell'umanità UNESCO)
le Cascate delle Marmore
il Parco Nazionale dei Monti Sibillini
il Parco Regionale del Monte Subasio
come pure le città di Perugia, Deruta, Terni, Spoleto, Gubbio, Narni, Città di Castello ed Orvieto.

Da vedere nel capoluogo di Perugia:
Arco di Augusto – antica porta etrusca della città
Palazzo del Capitano del Popolo – splendida struttura con bifore ad arco rinascimentale
Palazzo dei Priori – edificio in stile gotico con pregevoli dipinti nella “Galleria Nazionale dell'Umbria”
Palazzo Gallenga – unico edificio barocco a Perugia
Fontana Maggiore – una delle più belle fontane del XIII secolo
Tomba ipogea dei Volumni - un'imponente necropoli del II secolo
San Lorenzo – cattedrale gotica del XV secolo
Rocca Paolina – straordinaria fortezza sotterranea

Clima dell'Umbria:
l'Umbria si trova nella zona climatica subtropicale mediterranea ed è quindi caratterizzata da estati relativamente asciutte e calde. Gli inverni sono relativamente miti.

L'artigianato tipico e più antico dell'Umbria è la ceramica. Fin dai tempi degli Etruschi venivano eseguiti questi manufatti. Già nel XIV secolo la città di Gubbio possedeva una scuola di ceramica, il Collegio dei Vasai. Grazie alle sue particolari caratteristiche stilistiche e agli speciali metodi di lavorazione, la produzione delle ceramiche umbre è diventata un marchio di qualità regionale. Vengono e venivano prodotte piastrelle per pareti e pavimenti, costose stoviglie e oggetti d'uso di ogni tipo.

La cucina tradizionale umbra ha radici centenarie ed offre le migliori prelibatezze gastronomiche offerte della natura: tartufi bianchi e neri, piatti a base di lenticchie, oli extravergine di oliva pressati a freddo e vini DOC, come p. es. Assisi, Colli Altotiberini, Colli Armerini, Colli del Trasimeno, Colli Martani, Colli Perugini, Lago di Corbara, Montefalco, Orvieto (Orvieto Classico), Rosso Orvietano e Torgiano. Una tipica specialità di Perugia sono i “Baci Perugina”.

Umbria, scopri i luoghi più belli e le località più rinomate

Immagine di Citerna

Citerna

...

DETTAGLI
Immagine di Cittą di Castello

Cittą di Castello

...

DETTAGLI
Sitemap | Newsletter | Contatti | FAQ | Blog | Affiliazioni | Note Legali | Condizioni Generali |
Si accettano pagamenti con Carta di Credito